La Capanna del Forno fu edificata nel 1889 dall’esploratore alpino Theodor Curtius e dalla famosa guida alpina Christian Klucker. Klucker divenne poi il primo custode del rifugio.

Nel 1920 il rifugio fu donato alla Sezione Rorschach del CAS (Club Alpino Svizzero).

A partire dal 1920 il rifugio fu più volte ampliato e ristrutturato.

Tra il 1985 e il 2015 la Capanna del Forno aveva a disposizione oltre 100 posti letto.

Da allora la capacità è stata nuovamente ridotta al fine di garantire più comfort ai suoi ospiti.